KAMISHIBAI

Condotto da Silvia Montefusco e Enrico Pinna

 

immage_giapponese.jpg

Il workshop è prevalentemente rivolto a: operatori sociali, educatori, psicologi, insegnanti, counselor, mediatori teatrali, attori, registi, teatranti.

Valevole come corso di aggiornamento e formazione per docenti di ogni ordine e grado - Lg 107/2015 - ai sensi della direttiva ministeriale 170/2016 (già D.M.90 1/12/2003)

 

Kamishibai è una parola giapponese che significa teatro di carta, uno strumento che usavano i cantastorie giapponesi negli anni Venti. I racconti venivano portati nelle strade; l'artista si spostava con la sua bicicletta di città in città portando sul portapacchi il Butai, una cassetta di legno simile a una grande valigia, un teatro in miniatura con una scena e delle ante che si aprivano lateralmente: il cantastorie suonava e nelle piazzette arrivavano i bambini. Il workshop ha l'obiettivo di introdurre questo strumento, farne vedere la sua applicabilità in vari contesti e la sua integrazione con altre terapie espressive. Il partecipante sarà coinvolto in prima persona alla realizzazione di una storia che rappresenterà cimentandosi nell'arte del kamishibai.


ATTESTATO RICONOSCIUTO MINISTERO DELL'ISTRUZIONE (D.M. 170/2016)

Per iscrizione o per richiedere maggiori informazioni 3480353288 - 0644340560 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Istituto Teatrale Europeo

Scuola di Alta Formazione e Specializzazione finalizzata alla relazione di aiuto e all'insegnamento mediante il Teatro e le Arti Terapie con il counseling gestaltico ed il Metodo Hansen®

Metodo Hansen®

Unica accademia teatrale che si avvale del Metodo Hansen®

IL GUARDIANO DEL FUOCO

Ovvero il Regista teatrale e l'art theatre counseling

Scaricabile gratuitamente il nuovo libro di Mariagiovanna Rosati Hansen

bonus cultura

XACTOR