Vai al contenuto

Educare con le Arti Terapie

Arti Terapie Espressive Intermodali

condotto da Francesca Rufino

L’arte Terapia Espressiva parte dal presupposto che ognuno ha la capacità di rispondere in modo creativo alle situazioni in cui si trova. Impegnandosi nel gioco e nelle arti, siamo portati nel mondo dell’immaginazione, dove si possono vedere possibilità che non sono evidenti nella nostra vita quotidiana. Siamo in grado di trovare risorse che non sapevamo di avere e possibili soluzioni che ci erano state precedentemente nascoste. Invece di concentrarsi sulle carenze e soffermarsi sulle difficoltà, questo approccio è basato sulle risorse mettendo al centro l’individuo, il gruppo o la collettività.
La pratica delle arti è un’attività che coinvolge i sensi e le emozioni. Quando utilizziamo le arti espressive non ci concentriamo solo sulle nostre difficoltà ma ci impegniamo attivamente in pratiche artistiche che ci offrono una relazione fisica ed emotiva con ciò che stiamo attraversando.
Il conduttore o l’insegnante funge da facilitatore proponendo sfide attraverso le varie modalità artistiche; i partecipanti sperimentano così un senso delle competenze in loro possesso e che possono essere trasportate nella vita quotidiana.
L’Arte Terapia Espressiva è un modo di usare le arti per aiutare bambini, adolescenti e adulti a migliorare una percezione positiva di sé anche in presenza di disagi psicofisici, difficoltà relazionali e affettive o traumi.

Date

25-26 febbraio 2023

Orario

9:30-18:30

Sede

Roma

Obiettivi e finalità

Il corso insegnerà i principi e la pratica di base tratti dalla letteratura nel campo delle arti espressive intermodali utilizzate nella terapia, nel counseling, nell’istruzione e nel cambiamento sociale. Poiché il corso enfatizza l’apprendimento esperienziale, gli studenti sono incoraggiati a esplorare come le diverse dimensioni dell’azione artistica possono connettersi al proprio lavoro e alla propria vita.
Il corso introduttivo alle arti espressive è anche pensato per aiutare i partecipanti a sviluppare il proprio potenziale creativo incoraggiandoli a impegnarsi in una pratica artistica.

Programma

Il corso sarà caratterizzato da metodologie di tipo attivo e partecipativo Le lezioni sono suddivise per argomenti: 1) Arti Terapie Espressive
– Apprendimento dei concetti di base nelle Arti Terapie Espressive
– Trovare conforto attraverso l’approccio artistico
– Comprensione / esperienza dell’approccio intermodale
– Concetto di bassa capacità/alta sensibilità
– Decentramento
– Risposta estetica
– Esplorare alcune modalità artistiche
2) Gruppo e applicazione pratica
– Apprendimento del funzionamento di base del gruppo
– Comprensione delle dinamiche di gruppo attraverso l’utilizzo dell’arte terapia espressiva
– Comunicare in maniera funzionale con gli altri
– Trovare supporto in classe e nel programma per il lavoro pratico
– Trasferibilità dell’approccio artistico nel lavoro e nella pratica
3) Autosviluppo
– Esplorare l’impatto del gruppo / formazione su se stessi
– Feedback
– Diario individuale come mezzo di riflessione

A chi si rivolge

Valevole come corso di aggiornamento e formazione per docenti di ogni ordine e grado – Lg 107/2015 – ai sensi della direttiva ministeriale 170/2016 (già D.M.90 1/12/2003)

Il corso è rivolto a docenti di ogni ordine e grado dalla scuola primaria alla secondaria (U.F. 25 ore – su piattaforma SOFIA: ID 110196

Costi e agevolazioni

Contributo associativo €200 – (pagabile con Carta Docente)

in promozione a €150 per chi si iscrive entro gennaio

Contributo all’associazione I.T.E. per il week end
€ 200

€150 per chi si iscrive entro gennaio

Attestato riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione (D.M. 170/2016)

Per maggiori informazioni e iscrizione
E-mail: info@istitutoteatraleuropeo.it – osate.ite@gmail.com
tel: 327 4907998 – 3485407895